9 Cliniche nel Lazio | Chiama ora: 800 100 801
9 Cliniche nel Lazio | Chiama ora: 800 100 801
Quanto costa un impianto dentale | Cliniche Francesco Saba

“Quanto costa un impianto dentale?”: siamo di fronte a una delle questioni più dibattute tra professionisti e pazienti, a cui sembra sempre difficile rispondere in modo esaustivo.
In questo articolo proveremo a rispondere a questa domanda, fornendoti qualche spunto, nuova consapevolezza e sì…anche un prezzo. Leggi l’articolo per saperne di più! 

Dicono che un sorriso bello e sano non abbia prezzo…ma quanto può costare invece un impianto dentale sicuro e di qualità?La spesa da sostenere è, spesso, l’elemento primario che indirizza la scelta dei pazienti. Per questo motivo, per uno studio dentistico è importante offrire prestazioni eccellenti, a un costo sostenibile. Ma in cosa consiste l’implantologia dentale? A chi è rivolta? Come si calcola il prezzo di un’operazione? Vediamolo insieme.

Implantologia: di cosa si tratta?

Un impianto dentale non è altro che una piccola vite in titanio progettata per sostituire la radice di un dente naturale mancante. Questo materiale è perfettamente biocompatibile; per intenderci, è il medesimo impiegato per la costruzione di protesi ortopediche. Gli impianti dentali sono inseriti nell’osso, ove prima c’erano i denti naturali. Grazie alla compatibilità del titanio, l’impianto dentale si integra perfettamente con l’osso (processo di osteointegrazione) e diventa un buon punto di ancoraggio per il dente sostitutivo (corona).

Impianto dentale: a chi serve

L’impianto dentale è una soluzione adatta al tuo caso se:

  • ti manca un dente singolo o più denti
  • soffri di edentulia (mancanza di tutti i denti)
  • non sopporti più la dentiera
  • desideri unire funzionalità e affidabilità a un’estetica naturale
Quanto costa un impianto dentale | implantologia | Cliniche Francesco Saba

Quanto costa un impianto dentale? I fattori da valutare

Quanto costa, dunque, un impianto dentale? Come avrai sicuramente letto nei paragrafi precedenti, esistono differenti tipologie di impianti e ciascuno risponde a esigenze specifiche.
I principali fattori da valutare e che influenzano il costo dell’impianto sono:

  • materiali più/meno di pregio: come in qualsiasi altro ambito, anche per quanto riguarda l’implantologia, superiore è la qualità dei materiali e maggiore sarà la percentuale di successo dell’intervento. Affidarsi a studi che impiegano materie di scarso valore è senz’altro più economico, ma risultato e durata rimangono incerti.
  • tecnologie all’avanguardia: proprio come i materiali, disporre di attrezzature moderne aiuta il corretto svolgersi dell’intervento, garantendo nel contempo un decorso post-operatorio più breve e confortevole per il paziente
  • serietà e professionalità del team: la qualità di un impianto deriva anche dalla preparazione dello staff, sia da un punto di vista medico odontoiatrico che da quello odontotecnico. E’ importante optare per un team sempre aggiornato riguardo le strumentazioni e i protocolli utilizzati negli interventi.
  • attuale condizione del paziente: ogni situazione richiede un’approfondita diagnosi dal quale evincere la necessità o meno di operazioni aggiuntive, come ad esempio: il rialzo del seno mascellare, l’innesto di osso o rigenerazione ossea attraverso l’utilizzo di membrane e biomateriali.

Riassumendo:

Quanto costa un impianto dentale: la risposta comporta una piena consapevolezza da parte del paziente di necessità e obiettivi. Ti consigliamo di non improvvisare e di rivolgerti al tuo dentista di fiducia per valutare insieme il trattamento più adatto alla tua situazione.
Da parte nostra, complici 20 anni di esperienza e di competenza maturati nel settore, siamo in grado di fornirti in totale trasparenza il costo di un impianto, che verrà poi accuratamente valutato e spiegato mediante la prima visita.

>> impianto dentale a €1199 

Se hai ancora dei dubbi o desideri maggiori informazioni a riguardo, non esitare a contattarci: saremo felici di rispondere ad ogni tua domanda!